Programmare una dimostrazione
Torna al Centro risorse

Come ridurre i rischi informatici con la formazione security awareness

Il 95% di tutte le violazioni e le fughe di dati sono causate da errori umani.

Alcuni esempi di tali errori umani sono:

  • Cliccando su un link in un'e-mail di phishing
  • Utilizzo di una password debole
  • Non impostare l'autenticazione 2FA o multi-fattore
  • Mancato aggiornamento regolare del software

E l'elenco continua.

Quando si verifica una fuga di dati, i risultati per un'azienda possono essere catastrofici. Secondo IBM, il costo medio di una violazione di dati è di 4,45 milioni di dollari. Di fronte a questo tipo di danno, il 60% delle piccole e medie imprese è costretto a chiudere entro sei mesi.

In questo articolo spiegheremo come ridurre il rischio di subire un attacco informatico con la formazione di security awareness .

Che cos'è la formazione in ambito cyber security awareness ?

Durante la formazione security awareness , i professionisti dell'IT e della sicurezza addestrano i dipendenti per aiutarli a comprendere il loro ruolo nella lotta contro le violazioni della sicurezza. La formazione Security awareness aiuta i dipendenti a comprendere i rischi più recenti e a capire come agire di fronte a una minaccia.

I vantaggi della formazione su security awareness

La più grande minaccia informatica per le aziende è la informatici interni. La formazione attiva su security awareness ha dimostrato che:

  • Migliorare la consapevolezza dei rischi informatici
  • Diminuiscono gli errori umani (ad esempio: migliori punteggi durante i test di phishing ).
  • Ridurre il rischio che le aziende debbano affrontare danni ingenti o addirittura fallire.
  • Formazione su come rilevare una violazione e cosa fare in questi casi

Quali argomenti devono essere trattati durante la formazione sulla sicurezza?

Spesso vediamo che i corsi di formazione si concentrano esclusivamente su phishing. Ma esiste un'ampia gamma di minacce informatiche che i vostri dipendenti dovrebbero conoscere:

  • Phishing attacchi: gli attacchi di Phishing consistono nell'ingannare le persone a rivelare informazioni sensibili o a eseguire azioni che compromettono la sicurezza, spesso attraverso e-mail o siti web ingannevoli.
  • Password deboli: Le password deboli (come Wilma123) sono facilmente indovinabili o craccabili, rendendo più semplice per gli utenti non autorizzati l'accesso agli account.
  • Mancanza di autenticazione a più fattori: L'autenticazione a più fattori (MFA) aggiunge un ulteriore livello di sicurezza, richiedendo agli utenti di fornire più forme di verifica prima di accedere ad account o sistemi.
  • Supporti rimovibili: I supporti rimovibili, come le unità USB, possono essere un facile punto di accesso per le minacce informatiche.
  • Sicurezza fisica: La sicurezza fisica consiste nel proteggere i dispositivi, come computer portatili e smartphone, da furti o accessi non autorizzati.
  • Lavoro a distanza: Con l'aumento del lavoro a distanza, è fondamentale coprire gli aspetti di sicurezza legati al lavoro fuori dall'ufficio. Ciò include connessioni sicure, utilizzo di VPN e altro ancora.
  • Wi-Fi pubblico: Le reti Wi-Fi pubbliche sono spesso non protette e possono esporre gli utenti a vari rischi, tra cui intercettazioni e attacchi di malware.
  • Ingegneria sociale: L'ingegneria sociale consiste nel manipolare le persone affinché divulghino informazioni riservate o eseguano azioni che compromettono la sicurezza.
  • Utilizzo di Internet e della posta elettronica: Questo argomento serve a educare il team a evitare i link sospetti, a scaricare con cautela gli allegati e molto altro ancora.
  • Sicurezza del cloud: I servizi cloud offrono comodità, ma pongono anche problemi di sicurezza.
  • Utilizzo dei social media: La condivisione di informazioni personali eccessive sulle piattaforme di social media (come il proprio compleanno, quando si va in vacanza, ecc.) può portare a violazioni della privacy e ad attacchi mirati.
  • GDPR: Il GDPR richiede che il personale comprenda le proprie responsabilità nel trattamento dei dati personali.

Perché la maggior parte dei metodi di formazione non è efficace

La maggior parte dei metodi di formazione è costituita da corsi sotto forma di PDF o di presentazioni Powerpoint o da corsi in presenza. I corsi sono spesso prolissi, obsoleti e non ottengono un buon coinvolgimento da parte dei partecipanti, semplicemente perché sono un po' aridi (oseremmo dire noiosi).

Il problema principale di queste formazioni è che spesso hanno cadenza annuale (o al massimo trimestrale). Lericerche dimostrano che il 90% di tutto ciò che è stato insegnato durante i corsi di formazione una tantum viene dimenticato nel giro di una settimana.

Uno sviluppo positivo nel campo della formazione security awareness che abbiamo visto negli ultimi anni è l'aumento delle simulazioni phishing . Durante questi test, le aziende inviano false phishing e-mail ai propri dipendenti per testare i loro livelli di consapevolezza.

Si tratta di un passo nella giusta direzione, ma phishing è solo una parte dell'enorme varietà di minacce informatiche esistenti, come si può vedere nell'elenco precedente.

Quindi, quale tipo di formazione in materia di cyber security awareness è effettivamente efficace?

Perché riteniamo che la gamification sia il miglior metodo di formazione disponibile

Riteniamo che, per essere efficace, la formazione su security awareness debba essere efficace:

  • Coinvolgente: per quanto importanti siano le informazioni, è difficile conservarle se il metodo di formazione è noioso.
  • Ricorrente: a cosa serve una formazione annuale se dopo una settimana si dimentica il 90% di ciò che si è imparato?
  • Rilevante: gli hacker escogitano nuovi metodi per introdursi nei dati aziendali, per questo i corsi di formazione devono essere aggiornati con le ultime informazioni.

Con la gamification è possibile affrontare tutti questi aspetti. Ecco perché abbiamo costruito un gioco di cyber security awareness .

In parole povere, la gamification è l'applicazione di elementi di gioco in contesti non ludici, come ad esempio i corsi di formazione in cyber security awareness .

Di seguito vi illustreremo passo per passo come il nostro gioco aiuta a combattere le minacce informatiche.

Sfide settimanali

Ogni settimana si riceve una sfida che richiede circa tre minuti. Ti vengono poste domande di tutti i tipi e, se le azzecchi, guadagni denaro per la tua azienda fittizia. Se le risposte sono sbagliate, si perdono soldi e la propria immagine ne risente.

Curva di apprendimento Guardey

Come si può vedere nell'immagine qui sopra, la curva di apprendimento con la gamification inizia lentamente ma migliora nel tempo. Con le sfide settimanali, si costruisce lentamente una conoscenza che dura nel tempo.

Il fidanzamento

La sfida più grande per molte aziende è quella di rendere coinvolgente la formazione in ambito cyber security awareness . Noi risolviamo questo problema aggiungendo un elemento di competizione.

Classifica del gioco di allenamento Guardey's security awareness

Ogni utente di Guardey può vedere come si sta comportando rispetto agli altri membri del suo team o della sua azienda. Questo aggiunge un elemento divertente al processo di apprendimento. Se si riesce a battere i colleghi e persino a vincere premi (o scommesse), l'esperienza di apprendimento diventa molto più divertente e memorabile.

Le aziende possono scegliere di incentivare i propri dipendenti offrendo premi speciali per i migliori studenti.

Apprendimenti rilevanti

Gli hacker cercano ogni giorno nuovi modi per penetrare nei dati aziendali. Ciò significa che le aziende hanno bisogno di una formazione regolare con materiale formativo pertinente.

Un esempio di domanda nel gioco di Guardey security awareness

Le sfide di Guardey sono realizzate con esperti di cyber security . Teniamo d'occhio le minacce più recenti e le inseriamo nelle sfide.

Prova gratuitamente il gioco Guardey's cyber security

Poiché la maggior parte delle violazioni dei dati è causata da errori umani, è tempo che le aziende formino i loro team.

Provate il gioco cyber security awareness di Guardey in modo completamente gratuito per 14 giorni. Non è necessario inserire i dati di pagamento per iniziare.

Non lasciate che gli hacker vi superino in astuzia. Provate Guardey gratuitamente per 14 giorni.

Domande frequenti

Che cos'è la gamification?

La gamification consiste nell'aggiungere elementi di gioco in ambienti non di gioco, come la formazione su security awareness , per aumentare la partecipazione e favorire l'apprendimento attivo.

Quali sono i vantaggi della gamification nella formazione su security awareness ?

La formazione tradizionale su security awareness può spesso risultare arida e noiosa. Con la gamification, la complessa materia viene trasformata in un'esperienza coinvolgente e memorabile.

Integrando elementi di gioco come sfide, quiz e ricompense, si incentivano gli utenti ad apprendere attivamente. Ciò rende la formazione più piacevole e favorisce un senso di competizione e di realizzazione. Questa combinazione favorisce una migliore ritenzione e applicazione delle conoscenze di cyber security .

Perché è importante allenare security awareness su base settimanale?

Le ricerche dimostrano che fino al 90% delle nozioni apprese durante una formazione annuale o addirittura trimestrale vengono dimenticate nel giro di poche settimane. Guardey è stato costruito per tenere gli utenti al corrente delle minacce informatiche 365 giorni all'anno. Il gioco prevede sfide brevi e settimanali che aumentano lentamente le conoscenze dell'utente e alla fine portano a un cambiamento duraturo del comportamento.

Quali argomenti sono trattati nel gioco security awareness di Guardey?

Guardey copre un'ampia gamma di argomenti per formare gli utenti su tutte le minacce informatiche attualmente rilevanti, realizzate in collaborazione con hacker etici e pedagoghi. Gli argomenti trattati includono phishing, il lavoro da remoto, la sicurezza delle password, le frodi dei CEO, il ransomware, lo smishing e molto altro ancora.

Quanto tempo richiedono le sfide settimanali?

Ogni sfida richiede fino a tre minuti per essere completata.

Posso utilizzare Guardey per conformarmi alle politiche ISO27001, NIS2 e GDPR security awareness ?

Sì. Le norme ISO27001, NIS2 e GDPR richiedono che tutti i dipendenti ricevano una formazione adeguata su security awareness . Guardey è sempre aggiornata sulle ultime minacce informatiche, sulle politiche e sulle procedure.

La formazione su security awareness è importante per tutti i dipendenti o solo per ruoli specifici?

La formazione sulla consapevolezza della cybersecurity è fondamentale per tutti i dipendenti, non solo per ruoli specifici. Ogni membro del personale può potenzialmente essere un bersaglio o un punto di ingresso inconsapevole per gli attacchi informatici. La formazione contribuisce a creare una cultura incentrata sulla sicurezza e a ridurre al minimo i rischi per l'intera organizzazione.

Mentre alcuni ruoli possono richiedere una formazione specialistica, un livello di formazione di base dovrebbe essere accessibile a tutti.

In quali lingue è disponibile Guardey?

Guardey è disponibile in inglese, olandese, italiano, francese, spagnolo, tedesco, polacco, svedese e danese.

Volete fare altre domande?
Richiedete una demo personale

Ricevete le ultime risorse e notizie direttamente nella vostra casella di posta elettronica.

Sito web di Anouk CTA Guardey
PROVA GRATUITA DI 14 GIORNI

Proteggiamo la vostra attività!

  • Prova completamente gratuita
  • Assistenza 24/7
Iniziare la prova gratuita di 14 giorni